Rimpiazzare vetri vecchi con doppi a norma

Come sostituire vetri vecchi con vetri doppi su serramenti esistenti

vetraria GELFI Bergamo035 61 22 70

Posa nuovi doppi vetri su vecchi serramenti

Avete vecchi serramenti con vetri semplici e volete posare vetri doppi?

Oppure addirittura avete vetri doppi ma sono sporchi all’interno della camera d’aria?

vetro a norma per la casa
vetro doppio con canalina bordo caldo da 15 mm con gas argon, vetro interno antisfondamento

Nonostante i vetri doppi avete patito freddo tutto inverno e sofferto il caldo estivo e vi domandate il perchè?

E’ normale che accada con i vetri doppi normali degli anni 80-90. I vecchi vetri doppi nascevano con una obsolescenza naturale dovuto al normale consumo dei sali disidratanti  ed avevano una garanzia di soli 5 anni.

Anche i vetri semplici delle finestre possono essere sostituiti con vetri doppi basso emissivi o selettivi con grandi capacità di isolamento e bassissimi valori di dispersione.

Durante questo lavoro, ove necessario, ci occupiamo anche della manutenzione del serramento e dell’isolamento dei cassonetti.


Sostituzione vetri doppi anni 80/90

Preparazione delle guarnizioni e dei fermavetri

guarnizioni e fermavetri per il lavoro
guarnizioni e fermavetri pronti per sostituire i vetri

Vecchi vetri doppi smontati e pulita la sede

vetri doppi su serramenti vecchi
serramenti puliti dal silicone e dai vecchi vetri pronti per la posa per la posa dei nuovi

Sede del vecchio vetro doppio ripulita

sostituzione vetri doppi con vetri di nuova generazione
sede del vetro pulita da silicone

Taglio e rifilatura dei fermavetri

rifilatura del fermavetro in legno
rifilatura coprifili esistenti

Verniciatura del taglio

sostituzione vetri con vetri doppi
tinteggiatura della rifilata del fermavetro

Pulizia e tinteggiatura della parte interna

tinteggiatura arte interna dei serramenti
tinteggiatura parte interna del serramento

Dopo una adeguata pulizia è necessario ridipingere la parte interna della battuta del vetro.

Fresata per inserire la guarnizione

La guarnizione non è un optional, è necessaria. Ma assistiamo spesso al fenomeno della sua mancanza oppure, nei serramenti più recenti, al normale degrado dovuto all’uso.

fresatura del telaio della finestra per inserire la guarnizione
esecuzione della fresata per inserire la guarnizione colorata

Inserimento della guarnizione manualmente (prima inesistente)

inserimento guarnizione colorata
inserimento della guarnizione colorata nel telaio della finestra

Vetro doppio a norma

vetro doppio con basso emissivo e antisfondamento
vetro doppio a norma con basso emissivo e vetro di sicurezza

Composizione del vetro

La composizione del vetro è soggetta a ben definiti requisiti di legge come segue:

  • Il vetro interno deve essere a bassa emissività (riflette all’interno il calore)
  • l’intercapedine deve essere a bordo caldo (unendo i due vetri non deve permettere che faccia da ponte termico tra di loro), riempita con sali disidratanti.
  • bisogna che la lastra sia riempita con gas Argon
  • il vetro interno deve essere antisfondamento per evitare incidenti domestici
vetro a norma per la casa
vetro doppio con canalina bordo caldo da 15 mm con gas argon, vetro interno antisfondamento

Tutte le qualità appena elencate sono totalmente assenti, nella maggioranza dei casi, in vetri doppi che abbiano più di 15\20 anni di vita.

Inserimento nuovo vetro in sede

sostituzione vetri con doppi
posizionamento del vetro nuovo nella sua sede

Una volta che la guarnizione è stata montata si può inserire il vetro nel suo alloggiamento.

Messa in squadra di vetro e serramento

Un momento importante è il fissaggio del vetro prima di mettere i fermavetri.

E’ fondamentale posare a regola d’arte il vetro in modo che esso mantenga in squadra il serramento e possa “portare” il vetro stesso.

messa in suqadra del serramento
messa in squadra del serramento

Contrariamente a quanto si pensa, infatti, non è i serramento che porta il vetro ma il contrario.

Quando questa regola non viene rispettata, si ha il fenomeno del serramento sfrega sul pavimento: se vi succede è per questo motivo.

Sigillatura interna

La sigillatura interna contribuisce a far sì che vetro e telaio diventino corpo unico.

sostituzione vecchi vetri con doppi
sigillatura del vetro al serramento nella parte interna

La sigillatura interna chiude inolte la possibilità che entri in casa freddo e umidità che in qualche modo possa passare dai fermavetri.

Posizionamento nuovi fermavetri

In alcuni casi utilizziamo i vostri fermavetri in altri ne mettiamo di nuovi.

Dipende tutto da come si presenta il serramento. Normalmente se in opera c’è un vetro semplice mettiamo fermavetri dentro e fuori.

sostituzione vetri con vetri doppi
posizionamento fermavetri

Quando invece sostituiamo vecchi vetri in opera, normalmente il fermavetro è esistente.

Fissaggio nuovi fermavetri

sostituzione vetri con vetri doppi
Chiodatura fermavetri su serramento

Il fissaggio dei fermavetri avviene attraverso una chiodatrice ad aria che posiziona chiodi senza testa.

Stuccatura chiodi

sostituzione vetri con vetri doppi
stuccatura della chiodatura

Un volta inchiodati i fermavetri occorre stuccare tutti i chiodi.

Sigillatura esterna

Rimane da fare la doppia sigillatura all’esterno del serramento e all’interno.

sigillatura esterna

La doppia sigillatura ha due obiettivi: non permettere all’acqua piovana di introdursi tra serramento e vetro, e all’umidità prodotta all’ interno della casa, come in bagno o cucina, di penetrare.


NOTA BENE:

Se i vecchi vetri doppi hanno circa 15 anni o più hanno perso molta della loro capacità di isolamento e in alcuni casi si forma lo sporco o la condensa all’interno. Sostituirli non è un capriccio ma è una necessità sia per il comfort in casa sia per i costi di riscaldamento e inquinamento acustico: quello è il segnale che non isolano più.


Isolamento cassonetti

Una volta sostituiti i vecchi vetri doppi, e portati i serramenti nella casa la vetraria GELFI esegue la coibenzazione dei cassonetti

Come solitamente si presenta il cassonetto interno

cassonetto delle tapparelle pronto per esseere isolato
cassonetto tapparelle esistente, polvere e ragnatele asperate pronto per l’isolamento
inizio isolamento del cassonetto delle tapparelle
primo pannello di isolamento del cassonetto dell tapparelle
celino del cassonetto delle tapparelle isolato
celino del cassonetto delle tapparelle isolato
coperchio del cassonetto delle tapparelle isolato
isolamento del coperchio del cassonetto delle tapparelle
posa del coperchio del cassonetto
posa del coperchio isolato del cassonetto delle tapparelle
lavoro finito di isolamento cassonetti e vetri doppi sulle vecchie finestre
vetri doppi posati al posto dei vecchi, cassonetti delle tapparelle isolati, lavoro finito

Domande frequenti

  1. E’ possibile sostituire vecchi vetri con doppi vetri su vecchiserramenti esistenti?
    • Si e lo eseguiamo in giornata
  2. Fate questo lavoro anche se non ci sono guarnizioni?
    • Se non ci sono guarnizioni presenti provvediamo anche ad installarne di nuove come si vede in questo articolo.
  3. Isolate anche i cassonetti?
    • Si e il lavoro avviene come descritto in questo articolo nella sua parte finale.
  4. Come mai i miei vetri doppi in opera da 15 anni sono sporchi dentro?
    • Hanno finito per obsolescenza naturale il loro lavoro di isolamento. Quindi il caldo e il freddo si incontrano in centro alla lastra, si produce quindi condensa che si deposita in modo permanente sui vetri nella parte interna.
  5. Si possono aprire per pulirli?
    • Aprire un vetro doppio significa soltanto doverlo rompere nella maggior parte dei casi: rimarrebbe fuori tutto il lavoro per ottenere l’isolamento come aria disidrata e l’introduzione di gas Argon.
  6. Cosa si deve fare allora?
    • Possono solo essere cambiati con nuovi, a norma, che isolano molto di più e che durano molto di più. Sono inoltre a norma per la sicurezza. Anche i vetri isolanti sono soggetti a norme per essere definiti isolanti.
  7. Cambiate anche le vecchie guarnizioni in opera?
    • Sì, è un lavoro che facciamo abitualmente e che consigliamo.

Posa in opera in casa vostra

Eseguiamo lavori solo in provincia di Bergamo e limitrofi

Posare i vetri pedonabili dei lucernari al posto delle griglie in ferro
Claudio e Valentino all’opera

Entrare nelle vostre case è un gesto delicato.

Non utilizziamo personale esterno.

Vogliamo essere sicuri di chi vi mandiamo in casa.

Alberto Gelfi

Claudio e Valentino sono con noi da 20 anni e a loro affidiamo tutte le nostre realizzazioni.

Siamo sicuri che oltre ad eseguire tecnicamente bene il loro lavoro, sapranno comportarsi con delicatezza e cortesia.

Nel nostro sito un piccolo elenco di loro esecuzioni in opera.

Aperture e contatti

Apertura normali orari di ufficio e SABATO MATTINA  Telefono 035 61 22 70

Articoli correlati

Il buon senso è legge

Isolamento estivo

Pubblicato da

vetraria GELFI

dal 1954 nelle case dei bergamaschi