Vetro calpestabile con areazione

Vetro calpestabile di sicurezza e smaltato per bocche di lupo e lucernari di intercapedini completo di griglia di areazione e recupero acqua piovana

vetraria GELFI Bergamo035 61 22 70

VETRO PER BOCCA DI LUPO AREATA

vetro antisdrucciolo smaltato
vetro antiscivolo smaltato

Le bocche di lupo e i lucernari in vetro calpestabile e pedonabile sono divenuti possibili con l’avvento dei vetri di sicurezza. Il vetro posizionato su un lucernario o bocca di lupo viene utilizzato sempre più spesso nella nuove case.

Facendo un pò di storia si comprende perchè sia utile posizionare un vetro calpestabile in sostituzione delle griglie in ferro zincato.

PERCHE’ CI SONO LE BOCCHE DI LUPO?

Nelle case degli ultimi 40 anni si è via via fatto strada il desiderio di rendere abitabili ambienti che prima erano semplici cantine.

Il desiderio di avere uno spazio più libero e fruibile per ritrovarsi e stare in compagnia di fronte a un camino con parenti e amici, ha fatto sì che le taverne siano diventate normali.

vecchia grata in ferro
?

Ovviamente si presentava il delicato problema di arearle e di dare un pò di luce.

Inizialmente venivano fatte delle semplici bocche di lupo,  in corrispondenza di finestre.

Poi via via si sono create le intercapedini anche per eliminare così l’umidità di risalita.

Le intercapedini sono poi diventate magazzino dove riporre quello che prima si metteva in cantina. Ma …..

UN PROBLEMA MOLTO FREQUENTE

Intercapedini-cavedi-griglie-e-bocche-di-lupo-in-ordine

E’ cosi che una volta risolto il problema dell’areazione e luminosità nelle intercapedini, ci si è trovati ovviamente davanti al problema dell’acqua e dello sporco che entra dalle griglie in ferro.

Generalmente il problema dell’acqua viene risolto con  dei pozzetti o altro, ma lo sporco rende fastidiosissima nel tempo il problema della pulizia oltre che otturare eventuali pozzetti di drenaggio.

Diventa ancor più fastidioso perchè in molti casi si vorrebbe utilizzare l’intercapedine per immagazzinare cose che servono ogni tanto e che avrebbero la necessità di rimanere protette. Si tenta allora di risolvere come segue:

Protezioni disperate

Le due foto che seguono indicano molto bene il problema. Nella prima si cerca di risolvere il problema dell’acqua piovana, mentre nella seconda si cerca un rimedio per insetti, animaletti vari e foglie.

protezione vecchie grate con plexiglas
protezione con fogli di pexiglas
protezione con retina delle vecchie grate
copertura con retina

Il vetro aumenta la luminosità degli ambienti sottostanti rispetto alle griglie che funzionano esattamente come alette parasole. (Alberto Gelfi)


Come sono i vetri calpestabili

Naturalmente nelle case di 40 anni fa non c’era altra possibilità per risolvere il problema dell’intercapedine.

L’avvento dei vetri di sicurezza ha completamente rivoluzionato il modo di coprire le bocche di lupo .

Sono chiamati vetri strutturali, tanto che in molte applicazioni hanno  sostituito il ferro e il legno nei pavimenti di soppalchi, come barriere nelle scale, come ringhiere dei balconi.

La loro composizione è assai variegata e dipende tutto dall’utilizzo, dalle dimensioni e dai pesi che vanno sostenuti. Per questo è assai suggerito il contatto personale per telefono – 035 61 22 70o personale in azienda.

pavimento a vetro
esempio di vetro 8+10+8 strutturale

Sostituzione della grata in ferro con un vetro areato

Sulle case nuove ovviamente si può partire subito con questa soluzione, ma per chi, e sono tantissimi, che hanno le vecchie griglie in ferro come fare a posare i vetri? Ci sono opere murarie per cui si deve chiamare una impresa?:

La Vetraria Gelfi esegue il lavoro senza nessuna opera muraria. (Alberto Gelfi)

vetraria Gelfi Bergamo 035 61 22 70

Posa in opera del lucernario in vetro

Preparazione della sede

Quello che viene illustrato di seguito è un lavoro eseguito

La prima cosa da fare è tagliare con il flessibile la rete del lucenario lasciando intatto il vecchio telaio in acciaio.

griglia in ferro zincato rimossa
rimozione delle vecchie griglie in ferro
telaio da levigare per uniformare la superficie
evidenti i punti di saldatura

A questo punto inizia la levigatura dei punti di saldatura della vecchia griglia in ferro in modo da rendere uniforme la superfice verticale del telaio in del ferro zincato.

levigatura telaio
levigatura dei punti di saldatura

Ultimata la levigatura dei punti di saldatura della vecchia grata, si ripulisce lo sporco che si è depositato e accumulato negli anni.

pulizia telaio in ferro
pulizia accurata della superficie

Inizio della posa

Terminata la preparazione, che deve essere accurata e non presentare difetti che potrebbero in qualche modo rompere il vetro che dovrà appoggiarsi con tutto il suo peso, si stende la guarnizione.

guarnizione in fibrovetro per appoggio del vetro calpestabile per il lucernario
guarnizione apposita
guarnizione per il vetro pedonabile
posa in opera della guarnizione

A questo punto scaricati i vetri calpestabili antiscivolo dal furgone si trasportano con il carrello a destinazione. E’ una operazione delicata perchè deve tener conto e superare diversi tipi di pendenze.

vetri calpestabili a destinazione
trasporto dei vetri pedonabili

Quindi si predispongono le assi di appoggio temporaneo che permettono di lavorare in sicurezza.

preparazione con le assi per appoggio temporaneo dei vetri pedonabili per interrato
preparazione perla posa dei vetri

Quindi si comincia a posare il vetro calpestabile sulle assi, che verranno rimosse una alla volta dopo aver centrato il vetro perfettamente sul perimetro del lucernario.

inizio posa del vetro calpestabile sul lucernario dell'interrato
appoggio del vetro pedonabile
appoggio del vetro calpestabile in sede
inserimento di un lato del vetro pedonabile

Arrivati a questo punto si inserisce la griglia di areazione e di drenaggio dell’acqua piovana in acciaio.

si posiziona la griglia in acciaio per arieggiare il sottostante locale e che ha la funzione anche di drenare l'acqua piovana
posizionamento della griglia di areazione

Una volta posizionata nel punto prestabilito si posa con la stessa procedura anche il secondo vetro pedonabile antiscivolo.

due vetri calpestabili posati con la griglia di drenaggio dell'acqua piovana e di arieggiamento del lucernario del seminterrato
vetri calpestabili posati

Non rimane che siliconare con cura il perimetro delle due lastre pedonabili.

sigillatura del perimetro delle lastre pedonabili antiscivolo
una sigillatura accurata ed attenta

A questo punto il lavoro è terminato

lastre di vetro pedonabile antiscivolo ultimato
lucernario intercapedine protetto

vetraria Gelfi Bergamo 035 61 22 70

Dettagli

composizione dei vetri per lucernari

vetro stratificato da 27 mm composto da 3 vetri di 8 mm temperati e fogli di polivinile da 1,52
tre stati di vetro da 8 mm
  • 3 vetri da 8 mm temperati, assemblati con 2 fogli polivinile da 1,52 per un totale di 27 mm di spessore. Sono stati tutti temperati perchè le dimensioni e il fatto che si è “costretti” dalle quote del vecchio telaio, non ci consentiva di abbondare con gli spessori. Con l’ulteriore trattamento della tempera abbiamo raggiunto la sicurezza necessaria.

Smaltatura perimetrale

vetro antiscivolo smaltato all'interno dell'assemblaggio
perimetro smaltato bianco all’interno del vetro

Pur nascendo dalla necessità di nascondere per sempre il vecchio telaio in ferro, la smaltatura perimetrale del vetro calpestabile risulta anche bella esteticamente

Griglia di areazione e recupero acqua

particolare della griglia in acciaio di areazione
particolare della griglia di areazione e drenaggio
griglia di areazione con il drenaggio e lo scarico dell'acqua piovana
serbatoio e scarico dell’acqua piovana

Con questa griglia a forma di omega in acciaio con la sottostante vaschetta di raccolta dell’acqua si ottiene il risultato sia di arieggiare sia di convogliare l’acqua nei pozzetti preesistenti.

Lavorazione antisdrucciolo

le bugne che rendono antiscivolo il vetro calpestabile
bugne del vetro calpestabile antiscivolo

Le bugne su vetro acidato rendono il vetro antiscivolo


Costo del vetro

Per sostituire una vecchia griglia in ferro ci è richiesto un vestito su misura e al telefono, se non vediamo la situazione, non è serio dare dei prezzi che poi la realtà smentisce.

La valutazione è sempre per singolo lavoro e gli elementi che la compongono sono diversi.

Ecco solo alcuni degli elementi:

  • Dimensioni
  • la destinazione d’uso: se per un soppalco, una bocca di lupo, condominiale, un locale aperto al pubblico, carrabile ecc…
  • se al coperto
  • necessita di ventilazione?
  • se allo scoperto e necessita anche di recupero dell’acqua piovana.
  • spessore possibile in base alla griglia esistente.

Luogo di destinazione

Siamo organizzati e ben volentieri interveniamo solo nella provincia di Bergamo e limitrofe.

Posa in opera dei vetri in casa vostra

Posare i vetri pedonabili dei lucernari al posto delle griglie in ferro
Claudio e Valentino all’opera

Entrare nelle vostre case è un gesto delicato. Per questa ragione non utilizziamo personale esterno.

Vogliamo essere sicuri di chi vi mandiamo in casa.

Alberto Gelfi

Claudio e Valentino sono con noi da 20 anni e a loro affidiamo tutte le nostre realizzazioni.

Siamo sicuri che oltre ad eseguire tecnicamente bene il loro lavoro, sapranno comportarsi con delicatezza e cortesia.

Nel nostro sito un piccolo elenco di loro esecuzioni in opera.

Apertura normali orari di ufficio e SABATO MATTINA  Telefono 035 61 22 70

Pubblicato da

vetraria GELFI

dal 1954 nelle case dei bergamaschi