Sostituire le persiane senza ponteggi

Telefono diretto035 612270

Come effettuare il cambio delle persiane senza ponteggi

persiana alluminio tinta legno
persiana allumino tinta legno

Le persiane o gli antoni  in legno normalmente vengono ridipinti una o due volte.

Ma chi ha fatto questo lavoro una volta nella vita sa che non c’è niente di più frustrante: è faticoso togliere la vecchia vernice carteggiando faticosamente, verniciare e intanto pensare che si dovrà rifare.

E si aspetta ancheper la paura di dover pagare il costo dei ponteggi.

Normalmente le persiane hanno i perni murati. Ci sono però altri due sistemi che permettono di sostituire le persiane senza ponteggi e opere murarie.

vetraria Gelfi Bergamo 035 61 22 70

Persiana fissata a telaio finestra

Pregi:

  • registrabile per sempre
  • fermapersiane nel perno come da foto che seguono: per chiudere non c’è la necessità di sporgersi
  • ottimale e indispensabile in caso di cappotto
  • assenza per sempre di manutenzione
ristrutturazione con persiane in alluminio
ristrutturazione con serramenti in pvc e persiane in alluminio montate a telaio
sistema persiane per non toccare il cappotto
sistema di applicazione a telaio per non toccare in nessun modo il cappotto. il fermapersiane è a scatto in un perno

Si tende a rimandare la loro sostituzione per la necessità dei ponteggi che ingombrano e costano più del lavoro delle persiane a volte.

particolare del perno della persiana a telaio
particolare del perno fissato al telaio. Quando si apre si chiude a scatto e per chiudere serve solo pigiare la levetta bianca

Sostituire le persiane senza opere murarie si può eseguire e risolvere, con buona probabilità, entro un giorno lavorativo se si tratta di un appartamento anche oltre il secondo piano.

Per una villetta la sostituzione delle persiane o degli antoni  si conclude solitamente il secondo giorno. Può essere fatto contestualmente ai serramenti oppure separatamente.

persiana in alluminio a telaio sulla finestra in PVC
persiana montata direttamente sul telaio della finestra in PVC per non toccare i contorni

vetraria Gelfi Bergamo 035 61 22 70

Monoblocco in alluminio

E’ pensato per risolvere situazioni come nella foto senza ponteggi, senza opere murarie e in poco tempo.

sostituzione monoblocco in legno con alluminio
monoblocco in legno in opera

Il classico monoblocco in legno, nella foto in basso, non è nato con lo scopo di isolare e quindi generare comfort agli acquirenti della casa.

sezione del monoblocco in legno
sezione di un classico monoblocco in legno

E’ nato solo per rendere molto agevole e veloce il lavoro a muratori, falegnami e posatori e abbattere in modo deciso il costo complessivo della finestra nell’ambito della cantieristica.

Infatti per la posa basta sfilare persiana e anta della finestra, 4 o 6 viti ed è tutto sistemato: in un colpo solo e con 6 viti si fissano persiane e serramento.

Difetti del monoblocco in legno

Alcuni  dei vistosi difetti dei monoblocchi del tipo nella foto sopra

  •  le cornici perimetrali non hanno spessore, sono molto esposte e marciscono molto in fretta.
  • le cornici non sono normalmente siliconate e l‘acqua passa dietro di esse.
  • tra falso telaio e telaio non c’è mai isolamento
  • le persiane sono in battuta all’esterno generando così un invito all’ingresso dell’acqua.
  • il telaio perimetrale sostiene sia la finestra che gli scuri: le sue torsioni naturali si ripercuotono sia sulla persiana che sulle finestre
  • sono i più difficili da ridipingere perchè ci si deve sporgere a meno di posare ponteggi.

Come si sostituisce il monoblocco

Con alcune foto di spezzoni ripercorriamo la messa in opera.

Tolto tutto il vecchio monoblocco in legno inizia la posa separata della persiana con il telaio a “L” e del serramento interno.

A sinistra il telaio a L dellapersiana, a destra il serramento in PVC

Continua a leggere Sostituire le persiane senza ponteggi