PORTA DIVISORIA IN VETRO DECORATO SCORREVOLE

Posa in opera di porta in vetro divisoria mobile e scorrevole a due ante a scomparsa nel muro in Bergamo

vetraria GELFI Bergamo035 61 22 70

Porta divisoria mobile in vetro decorato e a scomparsa

Quante persone dopo aver comperato una casa nuova si trovano nella necessità di dividere due spazi, solitamente cucina e sala?

Quanto dà fastidio l’odore della cucina, pur buono e appetibile, a sentirlo impregnato in un  mobile o in un divano?

parete divisoria apribile in cristallo satinato
la porta in cristallo satinato diffonde la luce che arriva dalla cucina

In questo caso la parete divisoria in vetro diventa necessaria quando si vuole dividere due spazi senza però separarli in modo netto e permanente.

La grande quantità di modelli di disegni satinati sul vetro danno la possibilità di una scelta vasta e che costringe a un grosso impegno per poterli vedere tutti.

posa in opera porta in vetro scorrevole divisoria
posa in opera porta scorrevole in vetro divisoria

Alcune configurazioni di divisorie in vetro

Le configurazioni sono le più diverse e le abbiamo sommariamente elencate qui sotto:

  • divisoria in vetro con porta scorrevole esterno muro
  • divisoria in cristallo a scomparsa scorrevole dentro il muro
  • divisoria in cristallo fissa con porta trasparente
  • divisorie in vetro satinato
  • divisorie in vetro trasparente
  • divisoria in vetro decorato all’acido

I particolari della parete in vetro a due ante a scomparsa

Normalmente le porte scorrevoli in vetro vengono montate all’esterno del muro e lo si può fare anche in sostituzione di vecchie porte in legno.

Ma in questo lavoro lo abbiamo eseguito in una nuova villetta durante la costruzione.

La situazione di un cantiere in corso ha ovviamente facilitato la progettazione di una parete divisoria a scomparsa nel muro con vetro satinato a imitazione vene del legno.

vetri scorrevoli a scomparsa nel muro
particolare della maniglia in Alluminio . Sulla destra inizio della nicchia nel vetro per la scomparsa

E’ il massimo della soluzione per una parete divisoria in vetro: grande, scorrevole e a scomparsa per quando si decide di avere tutto lo spazio libero tra cucina e sala.

Aiutandoci con un controsoffitto abbiamo creato la nicchia/cassonetto per alloggiare i vetri quando si desidera che i due ambienti divisi diventino un tutt’uno..

cristallo satinato della divisoria in vetro
vetro satinato con vene a imitazione legno

La parete e porta divisoria scorrevole interno muro che la vetraria GELFI ha realizzato, ha le guide in alto nascoste dentro il controsoffitto.

Entrambe le lastre di vetro satinato si chiudono all’interno di un cassonetto predisposto lasciando totalmente libero il passaggio.

guide in alluminio dentro il controsoffitto
guide dentro il soffitto della parete divisoria a scomparsa

Con il cliente la vetraria GELFI  ha scelto il cristallo della ditta Madras satinato modello Teak, che riproduce le vene del legno e ha la caratteristica di diffondere una luce soffusa e diffusa che esalta anche la decorazione della porta in vetro.

parete divisoria in cristallo
parete divisoria mobile in cristallo satinato modello Tek

Particolare della battuta del vetro direttamente a muro

I dettagli sono sempre significativi. Il vetro satinato è a filo muro.

La guarnizione verticale trasparente serve a fare in modo che il vetro non si scontri direttamente con il muro ma chiuda con delicatezza contro di esso.

La trasparenza della guarnizione fa si che sia quasi invisibile ma non per questo meno efficace.

parete
particolare della sagoma e la guarnizione trasparente di appoggio al muro

L’incasso nel vetro è stato reso necessario per superare il battiscopa e rendere la battuta del vetro direttamente contro il muro senza telaio in metallo.

Contro il muro batte una semplice guarnizione trasparente.

parete in vetro mobile a scomnparsa
porta in cristallo decorato all’acido con venature legno

Guardando la maniglia si comprende come sia bella la soluzione di non usare profili perimetrali che facilitano sì il lavoro di messa in opera, ma che risultano pesanti per l”estetica.

porte in cristallo satinato divisorie
le porte in cristallo satinato scorrevole necessitano di guide a terra
guide in basso per lo scorrimento delle due pareti divisorie in vetro mobili
guida in basso scorrimento vetrata divisoria

Le guide in basso sono le uniche parti in metallo che si vedono e da queste non si può prescindere con dimensioni come in questo caso.

parete divisoria apribile in cristallo satinato
la porta in cristallo satinato diffonde la luce che arriva dalla cucina in sala

Il gioco di luce che si vede dalla sala può essere replicato al contrario dalla cucina con le luci spente.

Le lastre a scomparsa, con le guide nascoste sono a filo soffitto e a filo parete

porta divisoria in vetro scorrevole
la porta e parete divisoria in vetro da chiusa diffonde la luce proveniente dalla sala
posqa in opera della porta in vetro divisoria a due ante e a scomparsa

Posa in opera dei vetri in casa vostra

Posare i vetri pedonabili dei lucernari al posto delle griglie in ferro
Claudio e Valentino all’opera

Entrare nelle vostre case è un gesto delicato. Per questa ragione non utilizziamo personale esterno.

Vogliamo essere sicuri di chi vi mandiamo in casa.

Alberto Gelfi

Claudio e Valentino sono con noi da 20 anni e a loro affidiamo tutte le nostre realizzazioni.

Siamo sicuri che oltre ad eseguire tecnicamente bene il loro lavoro, sapranno comportarsi con delicatezza e cortesia.

Nel nostro sito un piccolo elenco di loro esecuzioni in opera.

Apertura normali orari di ufficio e SABATO MATTINA  Telefono 035 61 22 70

Articoli correlati

Pubblicato da

vetraria GELFI

dal 1954 nelle case dei bergamaschi