VETRO DI SICUREZZA

Vetro antisfondamento, vetro temperato, vetro antiproiettile

vetraria Gelfi Bergamo 035 61 22 70

Quando vogliamo usare il vetro nella nostra casa il problema della sicurezza della soluzione che intendiamo realizzare è decisivo.

Poche cose sono più dure del vetro, tanto che occorre un diamante per tagliarlo, e nessuna è più fragile e pericolosa.

Renderlo sicuro costituisce quindi una esigenza di primaria importanza.

Ci sono diverse tecniche che si riassumo in due categorie:

  • vetro temperato
  • vetro stratificato

vetraria Gelfi Bergamo 035 61 22 70

VETRO TEMPERATO

E’ il più antico dei vetri di sicurezza. Il procedimento della tempera rende il vetro 6 volte più resistente agli urti di un vetro normale di pari spessore e nel caso di rottura si frantuma in tantissimi vetri piccoli che non provocano ferite letali come nei vetri normali.

E’ una sicurezza di tipo passivo: si può rompere ma non fa danni alle persone.

Normalmente viene usato in

  • porte interne e bussole esterne
  • box doccia
  • divisorie in vetro tra due ambienti
  • arredamenti interni come mensole e piani

vetraria Gelfi Bergamo 035 61 22 70

Alcune applicazioni

vetraria Gelfi Bergamo 035 61 22 70

VETRI STRATIFICATI

Partito come vetro semplicemente antisfondamento per vetrine negli anni 70 ha avuto una incredibile evoluzione fino a diventare vetro strutturale alla pari dei normali materiali per edilizia.

La sua caratteristica principale è che se viene rotto la lastra sta tutta insieme e non perde pezzi che possano ferire le persone.

vetro stratificato rotto
La rottura del vetro rimane localizzata, non crolla tutta la vetrina

Le tipologie di vetro realizzabili sono infinite:

  • normale vetro antisfondamento di sicurezza in diversi spessori per finestre e arredamento
  • vetro strutturale con il quale si realizzano:
    • parapetti per balconi esterni, interni per soppalchi o per scale
    • pavimenti calpestabili per soppalchi o in sostituzione di griglie in ferro per bocche di lupo, cavedi o seminterrati.
    • pensiline o tettoie in vetro
    • vetri acustici accoppiati in vetrocamera.
    • blindati antiproiettile

vetraria Gelfi Bergamo 035 61 22 70

Alcune applicazioni civili

VETRO STRUTTURALE

E’ l’applicazione più spettacolare del vetro stratificato. E’ caratterizzato da tre strati e oltre. Spesso, prima di essere accoppiati vengono anche temperati

spessore vetro strutturale
4 strati

Si possono realizzare colonne, travi e tetti

travi in vetro per pavimento in vetro
travi in vetro di sostegno a un pavimento
colonne di rinforzo in veto
rinforzi per superfici vetrate di grandi dimensioni
gradini in veto
gradini in vetro fissati a parapetto in vetro
cavedio con colonne, travi e tetto tutti in vetro
colonne travi e tetto tutto vetro

Domande frequenti

  1. Il vetro temperato è un vetro di sicurezza?
    • E’ il più antico vetro di sicurezza. E’ una sicurezza non dinamica, nel senso che per rompersi ha bisogno di una forza d’urto tre volte superiore a quella che serve per rompere un vetro normale. Il vetro temperato nel caso di rottura si sbriciola in una miriade di vetri piccoli che se intercettano il corpo di una persona, feriscono in modo lieve.
  2. Quale è l ‘utilizzo del vetro temperato?
    • Il suo campo di utilizzo è molto variegato e è ancora, nonostante l’età, di grande attualità. Ad eccezione del parabrezza è su tutti i vetri delle auto. E’ in arresamento. E’ indispensabile per la costruzione di porte in vetro, docce in vetro. E’ utilissimo e utilizzatissimo nella composizione dei vetri stratificati per aumentarne la portata.
  3. Il vetro antisfondamento è un vetro di sicurezza?
    • Sì, ma il vetro antisfondamento è solo uno dei vetri di sicurezza e sicuramente non è uno dei più efficaci.
  4. Cosa è il vetro antisfondamento?
    • E’ l’assemblaggio in autoclave di due vetri uniti da un foglio di polivinile. In gergo tecnico si chiama “stratificato”.
  5. A cosa serve?
    • Normalmente è usato per la sicurezza passiva. Non sfondandosi viene usato principalmente per arredamento, nei vetri delle finestre, assemblato con vetri doppi in diversi spessori.
  6. Si usa anche per altre applicazioni?
  7. Cosa è il vetro strutturale?
    • Lo dice la stessa parola. Sostituisce molti elementi architettonici che prima erano costruiti solo in legno o ferro o muratura. Si possono quindi costruire pavimenti, ringhiere, gradini e anche soffitti, soppalchi e intere pareti in vetro, pensiline e tettoie e infine addirittura colonne. La sua composizione è la più variegata possibile secondo le dimensioni e l’utilizzo e il carico che dovrà sopportare. Per carico si intende non solo un carico fisico ma anche il vento nel caso di applicazioni esterne.
  8. Cosa è il vetro antiproiettile?
    • Utilizzando la tecnica della stratificazione per i vetri di sicurezza , vengono assemblati più strati di vetro di grosso spessore, intervallati da un foglio di polivinilebutirrale: è il vetro di sicurezza nella sua massima estensione.
  9. Cosa è il vetro acustico?
    • Ha la stessa lavorazione per strati di cui abbiamo parlato. Cambiano sia gli spessori sia la il foglio di polivinile che è dedicato e speciale per i rumori.

Posa in opera in casa vostra

Eseguiamo lavori solo in provincia di Bergamo e limitrofi

Posare i vetri pedonabili dei lucernari al posto delle griglie in ferro
Claudio e Valentino all’opera

Entrare nelle vostre case è un gesto delicato.

Non utilizziamo personale esterno.

Vogliamo essere sicuri di chi vi mandiamo in casa.

Alberto Gelfi

Claudio e Valentino sono con noi da 20 anni e a loro affidiamo tutte le nostre realizzazioni.

Siamo sicuri che oltre ad eseguire tecnicamente bene il loro lavoro, sapranno comportarsi con delicatezza e cortesia.

Nel nostro sito un piccolo elenco di loro esecuzioni in opera.

Aperture e contatti

Apertura normali orari di ufficio e SABATO MATTINA  Telefono 035 61 22 70