Vetro nelle recinzioni

Recintare con vetro la piscina, la proprietà e il giardino

vetraria GELFI Bergamo035 61 22 70

Recinzioni in vetro

Le recinzioni in vetro sono una applicazione ulteriore dei classici parapetti in vetro.

La recinzione in vetro utilizza infatti tutta la tecnologia che si usa nelle balaustre in vetro.

vetro come barriera tra giardino piantumanto e piscina
barriera in vetro tra giardino e piscina (ingrandisci)

La barriera in vetro si può effettuare come sostituzione della esistente barriera in ferro senza opere murarie.

Perché recintare con il vetro

Ma la caratteristica del vetro, sia trasparente che decorato, fanno sì che a volte rappresenta la soluzione per eliminare il senso di esclusione che esprimono le barriere in ferro che spesso sono quanto di più scontato ci sia in un progetto e in certi casi, anche di rovinoso in senso estetico.

Le recinzioni sono per antonomasia in ferro zincato, in acciaio o in muretti. L’introduzione della recinzione in vetro potrebbe sembrare quanto meno strana.

vetraria Gelfi Bergamo 035 61 22 70

Vantaggi

Tutta la  proprietà

barriera in vetro
recinzione con vetro annegato nel muretto (ingrandisci)

Una bel progetto complessivo di casa e giardino meritano a volte di essere valorizzati da una recinzione in vetro e non da una barriera in ferro che li nasconde.

E’ ragionevole quindi pensare al vetro come recinzione per renderlo ammirabile anche da lontano.

Piscina

ringhiera in vetro per protezione piscina
barriera in vetro per protezione piscina (ingrandisci)

Una bella piscina recintata con i vetri evita molti pericoli in caso di bambini piccoli e non toglie alla vista la bellezza dello specchio d’acqua.

E’ ragionevole in questo caso pensare anche a un cancello in vetro che possa essere chiuso a chiave quando non si utilizza la piscina.

Il vetro funziona anche come barriera antivento  proteggendo l’acqua dal vento che porta lo polvere, foglie e cartacce dentro la piscina: uno bello specchio d’acqua sporco è quanto di più fastidioso ci possa essere per la vista.

vetraria Gelfi Bergamo 035 61 22 70

Vista panoramica

recinzione in vetro su panorama grandioso
non esclude il panorama (ingrandisci)

E’ innegabile che se si ha la possibilità di un bel panorama la recinzione in vetro non possa essere esclusa a priori.

Basta solamente provare ad immaginarsi una ringhiera in ferro nella foto sopra per rendersi conto.

Riparo

parapetto in vetro antisfondamento inclinato antivento
barriera antivento in vetro laminato inclinato (ingrandisci)

Se la casa è in una zona ventosa è assai probabile che abbia anche un bel panorama.

Ecco, quindi, la recinzione in vetro diventa anche barriera antivento che non preclude la bellezza della vista.

La leggera inclinazione permette al vento di scivolare verso l’alto e alle persone di starsene beate a godersi il panorama.

vetraria Gelfi Bergamo 035 61 22 70

Divisoria

giardino recintato con il vetro
recintare il giardino con il vetro (ingrandisci)

A volte si rende necessario dividere due proprietà o due zone che decidiamo di separare, come per esempio un giardino da una zona di passaggio.

vetraria Gelfi Bergamo 035 61 22 70

Tecniche della recinzione in vetro

Vetro interrato nel calpestio

 E’ la forma più elegante in quanto il sistema di fissaggio risulta completamente interrato nel caso di un giardino o dentro il pavimento nel caso di un selciato.

vetro separatore tra passaggio e antichità
separare il moderno dall’antico

Il vetro spunta dal pavimento o dal prato senza evidenti punti di fissaggio. 

E’ la scelta a cui si arriva quando già si abita e le opere murarie non sono possibili o semplicemente non desiderabili.

vetro interrato a filo pavimento
schema del sistema di interramento del profilo che regge il vetro (ingrandisci)

La barriera in vetro a filo normalmente parte dalla progettazione e viene realizzata durante il corso dell’opera.

ELIMINATA LA MANUTENZIONE

profilo che regge il vetro per recninzione
profilo in alluminio che viene interrato (ingrandisci)

vetraria Gelfi Bergamo 035 61 22 70

Sopra il piano

Si deve fissare a pavimento la barra continua che alloggia lo spessore della lastra e senza opere murarie e in poco tempo è possibile recintare qualsiasi tratto della casa che si desideri.

barriera antivento
barriera antivento e ordinamento ingresso

Si usa lo stesso profilo di fissaggio dei parapetti in vetro dei balconi e delle terrazze.

Sistema di ancoraggio del vetro in alluminio
sistema di fissaggio del recinto fuori terra (ingrandisci)

Il vetro laminato di grosso spessore garantisce la sicurezza e la stabilità.

Tanto che è il sistema più gettonato per parapetti e recinzioni divisorie in vetro tra le diverse tifoserie

campionatura paratpetto in vetro stadio  Napoli
campionatura stadio Napoli (ingrandisci)
divisoria per tifoseria allo stadio
divisoria per tifoserie (ingrandisci)

vetraria Gelfi Bergamo 035 61 22 70

Sopra il piano con conchiglia

E’ sicuramente il sistema più elegante e di più facile manutenzione in caso di rottura accidentale.

E’ indicato per chi desidera eleganza e leggerezza.

barriera in vetro fissata con il sistema a conchiglia
sistema di fissaggio a conchiglia del vetro nella barriera in vetro (ingrandisci)

Composizione del vetro

Si tratta di vetro laminato di grosso spessore.

Le composizioni sono diverse a secondo dell’utilizzo. La composizione più frequente sono 2 vetri da 8mm con un plastico rigido da 1,52.

vetro stratificato di sicurezza

Un passo in più è fare entrambi i vetri da 10 mm.

Altre composizioni sono possibili e vanno discusse in base alle dimensioni e a cosa debbono far fronte le barriere.

E’ assolutamente necessario un contatto personale.

vetraria Gelfi Bergamo 035 61 22 70

Pulizia

I vetri vi spaventano per la pulizia e rimandate per questo la decisione?

Non dovete più temere questo disagio. Con il trattamento anticalcare l’acqua e il calcare non si aggrappano più al vetro.

con il trattamento anticalcare del vetro della doccia le gocce scivolano via senza attaccarsi
le gocce di vetro non attaccano, scivolano via

Il trattamento anticalcare riduce tantissimo la fatica di pulire il vetro e aumenta la soddisfazione di vederlo perfettamente trasparente o pulito. Siamo talmente sicuri che, in certi casi, consigliamo il vetro extrachiaro.

Posa in opera in casa vostra

Eseguiamo lavori solo in provincia di Bergamo e limitrofi

Posare i vetri pedonabili dei lucernari al posto delle griglie in ferro
Claudio e Valentino all’opera

Entrare nelle vostre case è un gesto delicato.

Non utilizziamo personale esterno.

Vogliamo essere sicuri di chi vi mandiamo in casa.

Alberto Gelfi

Claudio e Valentino sono con noi da 20 anni e a loro affidiamo tutte le nostre realizzazioni.

Siamo sicuri che oltre ad eseguire tecnicamente bene il loro lavoro, sapranno comportarsi con delicatezza e cortesia.

Nel nostro sito un piccolo elenco di loro esecuzioni in opera.

Aperture e contatti

Apertura normali orari di ufficio e SABATO MATTINA  Telefono 035 61 22 70


Domande frequenti/faq

  1. Avendo una piscina è possibile recintarla con il vetro?
    • E’ sicuramente possibile ed è la situazione dove il vetro è sicuramente indicato. L’impatto estetico di una piscina non può essere rovinata da un muretto o da una ringhiera in acciaio seppur bella. Il vetro non modifica assolutamente la bellezza tanto pensata e progettata della piscina e del giardino che ha intorno. Proprio per questo è possibile posare dei vetri extrachiari che sono praticamente invisibili.
  2. Sono sicuri i vetri per recintare?
    • La posa di questi vetri è regolamentata e ci guardiamo bene, per le responsabilità che questo implica, a sottrarci alle norme. Le norme sono di solito vissute come una imposizione. Nel nostro caso rispondono pienamente al buonsenso. I nostri parapetti o recinzioni in vetro resistono a una spinta orizzontale di 200 kg per metro lineare.
  3. Come vengono posati i vetri per recintare?
    • Con un profilo in alluminio certificato che può essere posato successivamente alla posa della piscina o del giardino. Se la costruzione è in essere è possibile annegare nel pavimento il profilo di fissaggio.
  4. Ci sono colonnine di fissaggio?
    • Se si desidera vedere delle colonne in acciaio questo è possibile. E’ un altro sistema di posa valido. E’ una scelta estetica diversa che implica solo una posa dedicata.
  5. Quali sono i vantaggi per recintare con vetro una piscina?
    • Innanzitutto una sicurezza nel caso ci siano bambini. Poi implica anche un ordine in caso di presenza di ospiti. Inoltre, per quanto riguarda la manutenzione, ripara la piscina da foglie o altro che il vento può portare. Il prodotto finito è inoltre assolutamente privo di futura manutenzione.
  6. Quali sono i vantaggi di recintare con vetro la proprietà della casa invece che con metallo o muri?
    • Premesso che questa è una scelta che riguarda l’estetica e la privacy personale. Se non ci sono problemi di privacy i vantaggi sono l’eleganza, la totale assenza di manutenzione e quell’assenza di metallo che fa tanto prigione.
  7. Quanto costano i vetri per recintare?
    • Il costo come si può ben capire non può essere standard. Serve vedere il lavoro oppure fare delle foto, fare le misure e venire in azienda. A quel punto sarà molto facile fare un prezzo in opera.
  8. I vetri per recintare possono funzionare come barriera antivento?
    • Sicuramente sì e non inficiano l’eventuale panorama che spesso hanno le zone ventose.

articoli correlati

Soppalco

Soppalco con parapetti in vetro, balconcino con pavimento in vetro e parapetto, pavimento che è anche controsoffitto in vetro.


Vetri di sicurezza

Vari vetri di sicurezza per parapetti, balconi, pavimenti

vetraria Gelfi Bergamo 035 61 22 70

  1. Un vetro di sicurezza non si rompe?
    • Un vetro di sicurezza si può rompere ed è studiato in modo che nel caso di rottura non provochi ferite frantumandosi in pezzi grossi e taglienti.
  2. Che differenza c’è tra un vetro temperato e un vetro antisfondamento?
    • Un vetro temperato quando si rompe va in mille pezzi piccolissimi e non provoca ferite importanti. L’antisfondamento invece è un vetro composto da due lastre unite da un foglio di polivinile butirrale.
  3. Quali sono gli spessori possibili?
    • Sono molteplici e possono variare molto. In base alla necessità si possono assemblare più lastre e di diverso spessore.
  4. Come sono i vetri blindati antiproiettile?
    • Come principio costruttivo sono come i vetri antisfondamento. Cambiano gli spessori dei vetri che lo compongono, il numero degli strati e sopratutto lo spessore del polivinile.
  5. I vetri ACUSTICI come sono?
    • Sono come principio tecnico di assemblaggio simili all’antisfondamento. Variano gli spessori dei vetri che lo compongono e sopratutto un polivinile specifico per abbattere i decibel.
  6. Quanto costa il vetro di sicurezza?
    • Dalle risposte sopra è chiaro che siamo di fronte ad una molteplicità di combinazioni di spessori sia di vetro che di lavorazioni, e anche di dimensioni. Va inoltre valutata la dimensione e lo scopo del vetro di sicurezza. occorre chiamarci allo 035 61 22 70.
  7. Quali e quanti sono i campi di applicazione?
    • Sono molteplici:
      • vetrine di negozi
      • vetri isolanti
      • mensole
      • vetrine dei banconi
      • pensiline
      • parapetti
      • vetri calpestabili per lucernari o bocche di lupo
      • gradini
morsetti a conchiglia per fissare il morsetto
con morsetti

vetraria Gelfi Bergamo 035 61 22 70

Pubblicato da

vetraria GELFI

dal 1954 nelle case dei bergamaschi