tende nei vetri doppi

Veneziana interno vetro

Vetro doppio o triplo con tenda interna

vetraria GELFI Bergamo035 61 22 70

Tenda veneziana interno vetro

A tutti piacciono le finestre grandi. La luce che entra è bellissima e il panorama pure. Inoltre aumentano i senso di profondità della case: finestre grandi fanno sembrare l’appartamento più grande.

Ma poi oscurarle è un vero problema. Le persiane oltre una larghezza di metri 1,50 hanno problemi di funzionamento ed è meglio evitare se si può..

L’unica soluzione sono i cassonetti, ma non sempre ci stanno e non sempre piacciono. Inoltre la pulizia delle tapparelle è veramente faticosa tanto che dopo un pò si lasciano sporche. Tutto questo senza calcolare le rotture a cui questo elemento è soggetto che sono frequenti.

Vantaggi della tenda interna al vetro

  • Vetro di grande spessore assemblato con vetro basso emissivo, riempito con gas Argon garantisce un altissimo isolamento. Normalmente viene accoppiato con vetro di sicurezza e vetro selettivo.
  • Grande pulizia architettonica
  • Si pulisce solo il vetro 
  • Se la tenda scelta è la veneziana questa è orientabile e quindi si può regolare la luce oltre che la propria intimità.
  • Permette di controllare l’esterno senza essere visti.
  • In condizioni di forte irraggiamento con il sole alto, scherma la luce senza annullarla e senza precludere la visione all’esterno.
  • Risolve molto bene la schermatura nei serramenti scorrevoli che normalmente sono grandi e quasi sempre sono rivolti verso giardini o comunque panorami piacevoli.

Insomma rende la finestra molto più fruibile delle classiche tapparelle o persiane e alla fine pur essendo più costosa delle normali vetrate isolanti costano meno di una persiane fatta bene. 

La veneziana all’interno del vetro è un prodotto che ha un certo numero di anni di successo perchè risponde molto bene alle necessità sopraelencate.

veneziana interna al vetro
veneziana interno vetro in casa civile

DOVE VIENE POSATA

In ambito civile si è sempre pensato a questa soluzione solo in caso di necessità, quando per qualche motivo è impossibile mettere altri tipi di oscuranti.

Mansarde

Le mansarde sono le destinatarie logiche dei vetri con le veneziane all’interno. Come si capisce dalla foto sotto è praticamente impossibile gestire una persiana per la lunghezza e anche per lo spiovente esterno che, spesso, impedisce che si apra.

Inoltre sarebbe veramente problematico il pulire la tapparella.

Non ci può stare il cassonetto, ma quand’anche ci potesse stare sarebbe troppo lungo per poter funzionare sempre bene, avrebbe sicuramente problemi di manutenzione.

veneziane interne al vetro
finestra in mansarda lunga: impossibile mettere persiane e il cassonetto in altezza non ci può stare

Porte scorrevoli

In una casa con oscuramento a persiane è praticamente impossibile posarle su una porta scorrevole che abitualmente è di due metri di larghezza.

Le persiane a tre o quattro ante oltre ad essere estremamente scomode da gestire non riescono mai a funzionare bene e tutti le evitano.

Esistono delle lamelle orientabili esterne che sono una bella soluzione, ma presentano alcuni importanti svantaggi:

  • Non si può escludere l’antiestetico cassonetto esterno che fa a pugni con un portico in legno e un colore acceso in questo caso.
  • Funziona bene intanto che è nuovo. Poi polveri e smog provvedono a rendere poco elastici cordicelle e nastri vari di movimentazione: non si possono pulire mai più.
  • Pulire le lamelle è questione di grande delicatezza, per cui un urto accidentale le rovina molto facilmente.
lamelle orientabili
le lamelle orientabili esterne sono una ottima soluzione fin quando sono nuove, poi agenti atmosferici e difficoltà di pulizia le fanno odiare

Tra le due foto una differenza evidente

vetro con veneziana interna
scorrevole con veneziane interne orientabili- nella foto sono in posizione orizzontale

Perchè ovunque

Questo prodotto in questi ultimi anni sta conquistando il favore di clienti e tecnici perchè risolve tutta una serie di problemi legati alla presenza degli oscuranti tradizionali, non ultimo quello della pulizia così fastidiosa con tapparelle e persiane.

Oltre ad una fine eleganza innata, le veneziane interne al vetro non alterano in alcun modo le prestazioni di isolamento del serramento, ma, essendo orientabili, aumentano la privacy dall’esterno senza precludere la vista necessaria dall’interno verso l’esterno.

E’ diventata una soluzione interessante per le case da quando è stata sviluppata la tenda completamente oscurante o la plissè all’interno: la casa può essere completata, quindi, nella sua totalità.

vetro con veneziana interna al vetro
tenda veneziana nel vetro doppio

La veneziana all’interno del vetro è assai utile, anche in presenza di tapparelle e persiane, in cucina e in salotto, per quelle persone che amano poter regolare la luce e la loro privacy.

Alcuni le mettono in cucina e nei bagni per evitare le tende che in questi locali sono soggetti ad umidità e ai grassi della cucina. Evitare di lavar le tende è sempre piacevole.

Il motivo principale per cui non vengono richieste, o anche proposte, ovunque è la sicurezza.

Sicurezza

Un piccola premessa. La sicurezza è un qualcosa che  ha a che fare molto con la percezione.  Una persiana o una tapparella “ci fanno sentire sicuri”. Ma siamo sicuri che sono sicure?

Una persiana ha le cerniere all’esterno e sia che sia in legno sia che sia in alluminio, basta un cacciavite per smontarle anche da chiuse e senza far danni per giunta.

Le tapparelle devono essere leggere per principio per poter funzionare quindi sono insicure per principio.

La sicurezza quindi va richiesta completamente al serramento completo di vetri di sicurezza. E’ qui che bisogna agire, anche, e sopratutto, se abbiamo persiane e tapparelle che non sono mai blindate.

Un infisso di qualità, con opportuni meccanismi e accorgimenti, può essere costruito in modo molto sicuro indipendentemente dalla presenza di persiane e tapparelle.


Tipi di movimentazione

Sono inoltre molteplici le soluzioni di movimentazione a secondo del caso specifico.

LA CLASSICA con cordina

veneziana dentro il vetro con comando a cordina
veneziana interna con comando a cordina

E’ la soluzione che nel civile va molto bene per porte finestre, orienta e solleva la veneziana

veneziana interna con comando a corda
schema funzionamento veneziana interna al vetro con comando a corda

MAGNETICA

veneziana interna al vetro con comando a magnete
comando con magnete a scorrere per veneziana interno vetro

Questa è più usata sulle normali finestre e si contraddistingue per l’eleganza, la praticità e l’affidabilità

veneziana interna al vetro
schema del modello con cursore magnetico

POMOLO IN BASSO

vetro con veneziana interna solo orientabile
comando in basso collegato a pomolo per veneziana interna vetro

Questo modello ha un costo contenuto ed è solo orientabile. Le finestre che non si usano abitualmente, o che necessitano di una privacy costante come il bagno, per esempio, possono essere risolte con questo modello di veneziana interna.

veneziana interna, solo orientabile con il pomolo sul lato basso
solo orientabile, e pomolo basso

MOTORIZZATA

venenziana interna al vetro motorizzata
veneziana motorizzata orienta alza/abbassa

Con l’assenza di comandi a vista risulta essere la più elegante

veneziana interna al vetro motorizzata
schema della veneziana interna motorizzata

TENDA A RULLO OSCURANTE

tenda oscurante comando a rullo
tenda oscurante interna al vetro

E’ il completamento necessario per le zone notte della casa. Possiamo dire che con questo modello, applicandolo su serramenti con chiusure di sicurezza e antisfondamento, abbiamo reso possibile il completamento della casa senza oscuranti esterni difficili da pulire da polvere e da agenti atmosferici.

tenda oscurante interna al vetro
tenda oscurante interna al vetro – schema
vetro triplo con veneziana interna
veneziana all’interno del vetro triplo

Tutte le veneziane possono essere montate all’interno di vetri che rispondono alla certificazione di casa Clima: vetri basso emissivi e selettivi. Addirittura è possibile, con gli spessori raggiunti dai serramenti in PVC, di inserirli anche in vetri tripli.



Domande frequenti

  1. I vetri con la veneziana interna isolano bene?
    • Molto bene se assemblati correttamente con facciate basso emissive e selettive. Poi per il tipo di utilizzo la camera d’aria è grande circa 20-22 mm che consente un ottimo riempimento di gas Argon.
  2. E’ possibile montare un vetro con veneziana interna su un serramento esistente?
    • Teoricamente sì, ma bisogna fare un calcolo degli ingombri, vedere le i fermavetri esistenti possono essere modificati o sostituiti. Nella pratica avviene assai poche volte.
  3. Il vetro con veneziana interna è sicuro?
    • E’ sicuro come tutti gli altri vetri doppi che vengono realizzati mirando alla sicurezza.
  4. Il vetro con tenda interna è oscurante?
    • Sì, nella versione con tenda a telo, invece che che con la veneziana. Nell’ultimo paragrafo dell’articolo è indicato proprio questa soluzione.
  5. E’ facile da pulire?
    • Il vetro con veneziana interna si puliscse esattamente come tutti gli altri vetri. MA ha un grosso vantaggio: l’oscurante non si sporca mai come avviene invece per tende esterne, veneziane esterne, persiane e tapparelle.
  6. E’ più sicuro un oscurante esterno come persiana e tapparella oppure il vetro di sicurezza con veneziana interna?
    • La persiana e la tapparella esterna li “percepiamo” come più sicuri, ma la sicurezza deve essere reale. In verità non è così se calcoliamo che una persiana ha le sue viti all’esterno ed è facilmente smontabile. Inoltre per come è fatta e per come è posata generalmente deve essere leggera.
  7. Come si fa allora a rendere sicura un vetro con veneziana interna senza persiane e oscuranti esterni?
    • Innanzitutto si inizia con il costruire i vetri doppi con vetri di sicurezza. Poi serve una dedizione particolare ai meccanismi del serramento che esistono e sono molto efficaci.
  8. Quanto costa il vetro con veneziana interna?
    • Il costo varia tantissimo da misura a misura e come sarà la composizione. Ma di sicuro costa molto meno di una persiana o del binomio cassonetto tapparella con tutto il lavoro di cui hanno bisogno.

Posa in opera in casa vostra

Eseguiamo lavori solo in provincia di Bergamo e limitrofi

Posare i vetri pedonabili dei lucernari al posto delle griglie in ferro
Claudio e Valentino all’opera

Entrare nelle vostre case è un gesto delicato.

Non utilizziamo personale esterno.

Vogliamo essere sicuri di chi vi mandiamo in casa.

Alberto Gelfi

Claudio e Valentino sono con noi da 20 anni e a loro affidiamo tutte le nostre realizzazioni.

Siamo sicuri che oltre ad eseguire tecnicamente bene il loro lavoro, sapranno comportarsi con delicatezza e cortesia.

Nel nostro sito un piccolo elenco di loro esecuzioni in opera.

Aperture e contatti

Apertura normali orari di ufficio e SABATO MATTINA  Telefono 035 61 22 70


ARTICOLI CORRELATI

Normative per i vetri di casa

Se vi accingete a sostituire i vetri di casa è fondamentale tener conto delle normative vigenti.

In questo caso il legislatore ha dato prova di buon senso: il vantaggi in termini di sicurezza ed isolamento sono tali per cui il maggior costo risulta essere assai minore della loro efficacia.


Rimpiazzare i vecchi vetri doppi con vetri a norma

I vecchi vetri doppi che hanno più di 15/20 anni non isolano più.

Sostituirli con vetri basso emissivi e selettivi aumenta moltissimo l’isolamento della vostra casa.


Vetro basso emissivo

I vetri basso emissivi riflettono all’interno della casa il caldo dei termosifoni.

Sostituire i vecchi vetri doppi con i basso emissivi influirà positivamente sulla bolletta e sul comfort.


Vetro selettivo



Trasmittanza

E’ un coefficiente che indica una dispersione.

Più questo valore è basso e più è alto l’isolamento, come si vede nello schema confrontando un vetro semplice, con un vetro doppio tradizionale e una vetrata basso emissiva: il valore si chiama Ug.

Conoscere questo valore è fondamentale sopratutto nel momento dei preventivi per poter confrontare con oggettività.

Pubblicato da

vetraria GELFI

dal 1954 nelle case dei bergamaschi